Umberto Chiummo

Umberto Chiummo

Docente di Canto

Diplomatosi presso il Conservatorio ‘L. D’Annunzio’ di Pescara sotto la guida di M.V. Romano, nel 1986 vince il concorso A. Belli di Spoleto debuttando il ruolo del Conte ne Le Nozze di Figaro di Mozart. Da quel momento, pur spaziando il suo repertorio dal barocco al contemporaneo, non ha mai abbandonato quello che ritiene essere il suo terreno d’elezione, l’opera tra Settecento e primo Ottocento; in seguito si forma teatralmente sotto l’attenta e preziosa guida di Claudio Desderi, traendo da questo incontro un metodo e un approccio all’interpretazione che gli hanno consentito di ottenere una credibilità e disinvoltura scenica sempre apprezzate, affinate lavorando con registi del calibro di L. Ronconi, G. Cobelli, E. Scola, R. De Simone, R. Carsen, A. Everding, P. Pizzi, G. Vick, D. Fo e D. Alden.
Ha cantato con direttori quali M. W. Chung, Z. Mehta, R. Muti, B. Campanella, W. Sawallisch, D. Oren, J. Lopez-Cobos, S. Ozawa.
L’incontro professionale con M. Minkowski e soprattutto I. Bolton ha determinato una svolta che lo ha portato ad affrontare sempre più frequentemente il repertorio barocco sotto la direzione di W. Christie, A. Curtis, O. Dantone, A. De Marchi, J. Savall, A. Zedda e collaborando con gruppi di assoluto prestigio come Les Arts Florissants, The Age of Enlightenment e l’Accademia Bizantina.
Durante la sua carriera si è esibito presso importanti Istituzioni in Italia – Teatro alla Scala, Teatro dell’Opera e Santa Cecilia in Roma, La Fenice di Venezia, Regio di Parma, Regio di Torino, Comunale di Firenze, Massimo di Palermo, San Carlo di Napoli, Rossini opera festival di Pesaro tra questi – e all’estero – Staatsoper di Monaco di Baviera e di Berlino, Liceu di Barcellona, Royal Opera House di Londra, Glyndebourne, Teatro Real di Madrid, Nederlandse Opera, Lyric Opera di Chicago, Opernhaus di Zurigo, San Francisco Opera tra gli altri.
Nel novero dei vari ruoli interpretati figurano il Figaro e Conte, Leporello e Don Giovanni, Guglielmo e Don Alfonso mozartiani, Basilio, Magnifico, Alidoro, Lord Sydney, Mustafà e Selim di Rossini, Don Pasquale, Dulcamara, Raimondo di Donizetti, Mefistofele e Frére Laurent di Gounod, Escamillo di Bizet.
Dal 2009 è stato docente di canto nei Conservatori L. Perosi di Campobasso, G. Cantelli di Novara, A. Pedrollo di Vicenza, F. Venezze di Rovigo. Attualmente insegna presso il Conservatorio A. Buzzolla di Adria.
Ha tenuto Masterclasses sul repertorio mozartiano per il Cantiere internazionale d’arte di Montepulciano e per il Britten-Pears Young Artist Programme in Aldeburgh.
Tra le testimonianze audio e video Capuleti e Montecchi diretto da R. Abbado, Cenerentola (Alidoro) diretto da W. Jurowsky, Rodelinda (Garibaldo) e Ritorno di Ulisse in patria (Antinoo) dirette da W. Christie, Don Giovanni (Masetto e Commendatore) diretto da Sir C. Mackerras.

TOP