Nota MIUR Coronavirus

NEWS 16/03/2020: DECRETO CONGIUNTO CHIUSURA TEMPORANEA DELLE SEDI DEL CONSERVATORIO 16.03.2020 download…


NEWS 05/03/2020: DECRETO DIRETTORIALE CHIUSURA CONSERVATORIO FINO AL 15.03.2020 download…

NEWS 04/03/2020: DPCM 4 marzo 2020 download…


NEWS 01/03/2020: DECRETO DIRETTORIALE CHIUSURA CONSERVATORIO FINO AL 08.03.2020 download…

NEWS 01/03/2020: DPCM 1 marzo 2020 download…

IL DIRETTORE

– Visto il Decreto del Presidente del Consiglio dei Ministri del 01/03/2020 e in particolare l’art. 2, comma 1, lettera e), nonché l’art. 4, comma 1, lettere f) e g);
– Considerato che le disposizioni del DCPM di cui sopra, producono il loro effetto dalla data del 2 marzo 2020 e sono efficaci, salve diverse previsioni contenute nelle singole misure, fino
all’8 marzo 2020;

DECRETA

La sospensione di ogni attività inerente alla didattica – lezioni in presenza e ad altre attività quali masterclass, seminari e concerti, dalla data odierna fino al 08/03/2020 compreso.

Sarà consentito, ove possibile, lo svolgimento delle attività didattiche o curriculari con modalità a distanza, tenuto conto che tali modalità devono garantire l’effettivo riscontro del lavoro svolto.

Viene mantenuto il divieto di accesso agli Uffici amministrativi da parte dell’utenza pubblica, garantendo comunque le modalità di comunicazione/informazione telefonica o via e-mail.

Viene altresì garantita l’eventuale “presa di servizio” ai docenti con proposta di incarico a tempo determinato, individuati dalle graduatorie nazionali L. 128/2013 e L. 205/2017 per l’a.a. 2019-2020, negli orari di servizio dell’Ufficio Personale (8:00-14:00, dal lunedì al sabato).

In assenza di disposizioni superiori che impongano misure ulteriori a quelle sin qui emanate, il Conservatorio riaprirà al pubblico il giorno 9 marzo p.v. con la ripresa dell’attività didattica e
d’esame.

Il Direttore
M° Roberto Gottipavero

Adria lì, 1° marzo 2020


NEWS 25/02/2020: DECRETO DIRETTORIALE CHIUSURA CONSERVATORIO FINO AL 29.02.2020 download…

IL DIRETTORE
Visto il Decreto del Presidente del Consiglio dei Ministri del 23/02/2020;
Vista la comunicazione del MIUR agli Atenei e alle Istituzioni Afam di Emilia-Romagna, Lombardia e Veneto dl 23//02/2020;
Vista l’Ordinanza contingibile e urgente n. 1 del Ministro della Salute di Intesa con il Presidente della Regione Veneto del 23/02/2020;
Visti i chiarimenti applicativi in merito all’Ordinanza contingibile e urgente n. 1 del Ministro della Salute di Intesa con il Presidente della Regione Veneto, di cui sopra, del 24/02/2020;
Considerate le indicazioni fornite per le vie brevi dalla Prefettura di Rovigo in merito alla legittimità di mantenere l’operatività degli Uffici amministrativi, sospendendo di fatto la sola attività didattica e d’esame, in analogia con analoghe misure preventive adottate dagli Atenei Veneti e delle altre Regioni interessate;

DECRETA

La riapertura del Conservatorio di musica di Adria “A. Buzzolla” a partire dal 26/02/2020, limitatamente alla Sede centrale di V.le Maddalena n.2, e limitatamente al funzionamento interno degli Uffici amministrativi.

Viene interdetto l’accesso all’utenza pubblica, garantendo la sola modalità di comunicazione/informazione telefonica o via e-mail.

Viene garantita l’eventuale “presa di servizio” ai docenti con proposta di incarico a tempo determinato, individuato dalle graduatorie nazionali L. 128/2013 e L. 205/2017 per l’a.a. 2019-2020, negli orari di servizio del Personale addetto (8:00-14:00).

Rimane sospesa fino al giorno 29/02/2020 qualsiasi attività inerente alla didattica, lezioni e sessione d’esame compresa, e ad altre attività quali masterclass, seminari e concerti.

In assenza di disposizioni superiori che impongano misure ulteriori a quelle sin qui emanate, il Conservatorio riaprirà il giorno 2 marzo p.v. con la ripresa dell’attività didattica e amministrativa normale.

Il Direttore
M° Roberto Gottipavero

Adria lì, 25 febbraio 2020


NEWS 23/02/2020: DECRETO DIRETTORIALE CHIUSURA CONSERVATORIO FINO AL 29.02.2020 download…

NEWS 23/02/2020: DPCM Ordinanza contingibile e urgente n. 1 download…


Ministero dell’Istruzione Ministero dell’Università e della Ricerca
Coronavirus, comunicazione agli Atenei e alle Istituzioni Afam di Emilia-Romagna, Lombardia e Veneto

Come noto, il Consiglio dei Ministri, nella serata di ieri, sabato 22 febbraio 2020, ha definito apposite misure per evitare la diffusione del Covid – 19 e ulteriori misure di contenimento. Fra le previsioni adottate dal Governo c’è anche quella relativa alla possibile sospensione dalla frequenza delle attività di formazione superiore, fatte salve le attività formative svolte a distanza.

In attesa dell’adozione formale dei provvedimenti consequenziali previsti dal decreto approvato in Consiglio dei Ministri, per motivi precauzionali, si invitano le Istituzioni universitarie e quelle di Alta Formazione Artistico Musicale e Coreutica presenti nelle Regioni Lombardia, Veneto ed Emilia-Romagna a sospendere comunque, fino al 29 febbraio 2020, l’attività didattica.

Tale soluzione è in linea con le scelte già autonomamente assunte da alcune Istituzioni interessate e consegue da un confronto tra il Ministro e le stesse.
Si ringrazia per la collaborazione.

Link:
https://www.miur.gov.it/web/guest/-/coronavirus-comunicazione-agli-atenei-e-alle-istituzioni-afam-di-emilia-romagna-lombardia-e-veneto


Coronavirus – Ordinanza contigibile ed urgente n. 1 del 23-02-2020

Su indicazione della Direzione Generale: Con riferimento alla Ordinanza contigibile ed urgente n. 1 emanata in data odierna dal Ministro della Salute d’intesa con il Presidente della Regione Veneto, in particolare per quanto disposto all’art. 1, punto 2, lettera b) “Chiusura dei servizi educativi dell’infanzia e delle scuole di ogni ordine e grado nonché della frequenza della attività scolastiche e di formazione superiore, corsi professionali, master, corsi per le professioni sanitarie e università per anziani ad esclusione dei medici in formazione specialistica e tirocinanti delle professioni sanitarie, salvo le attività formative svolte a distanza” si deve intendere che la chiusura delle scuole di ogni ordine e grado integra la dispensa dalla presenza in servizio del personale docente ed ATA.

Allegati:
Ordinanza n. 1 del 23-02-2020 (244 kB) – 3462 download
DPCM 23_02_2020 (126 kB) – 2093 download

Link Ufficio Scolastico Regionale per il Veneto:
https://istruzioneveneto.gov.it/20200223_4287/


NEWS 23/02/2020: Comunicazione di Direttore e Presidente relativa all’emergenza sanitaria in atto

Ai docenti, agli studenti e al personale tecnico amministrativo del Conservatorio di Adria

Gentilissimi,
in relazione al diffondersi dell’infezione da Coronavirus Covid-19 nella nostra Regione, anche il Conservatorio di Adria adotta le misure condivise dal sistema universitario veneto e accoglie l’invito fatto dal M.U.R. in data odierna (vedi comunicato in calce) di adottare apposite misure per evitare la diffusione del virus.

Pertanto, da oggi e sino al prossimo 29 febbraio compreso, sono sospese le attività didattiche con stop a lezioni, esami, sessioni di tesi, master class, seminari e concerti.

In assenza di diverse indicazioni da parte delle autorità competenti, tutte le attività potranno riprendere lunedì 2 marzo.

Sedute di diploma ed esami saranno rinviati secondo calendari che verranno predisposti e comunicati in tempo utile. A quegli studenti che, anche nei giorni successivi al 1 marzo, dovessero continuare a trovarsi nell’impossibilità di rientrare in Conservatorio, perché residenti in comuni ancora interessati dal provvedimento di blocco in atto, sarà concesso di sostenere eventuali esami in un momento successivo agli appelli previsti.
Il personale tecnico amministrativo presterà regolare servizio, fatte salve le attività che comportano apertura al pubblico.
Vi avviseremo con tempestività di ogni possibile evoluzione della situazione o novità.
Vi preghiamo frattanto di consultare la sezione news del nostro sito e di tenere monitorata la vostra posta istituzionale.
A tutti voi, in questo difficile momento istituzionale, i nostri più cordiali saluti,
Il Direttore Roberto Gottipavero
Il Presidente Mara Bellettato

Coronavirus, comunicazione agli Atenei e alle Istituzioni Afam di Emilia-Romagna, Lombardia e Veneto

Come noto, il Consiglio dei Ministri, nella serata di ieri, sabato 22 febbraio 2020, ha definito apposite misure per evitare la diffusione del Covid – 19 e ulteriori misure di contenimento. Fra le previsioni adottate dal Governo c’è anche quella relativa alla possibile sospensione dalla frequenza delle attività di formazione superiore, fatte salve le attività formative svolte a distanza.
In attesa dell’adozione formale dei provvedimenti consequenziali previsti dal decreto approvato in Consiglio dei Ministri, per motivi precauzionali, si invitano le Istituzioni universitarie e quelle di Alta Formazione Artistico Musicale e Coreutica presenti nelle Regioni Lombardia, Veneto ed Emilia-Romagna a sospendere comunque, fino al 29 febbraio 2020, l’attività didattica.
Tale soluzione è in linea con le scelte già autonomamente assunte da alcune Istituzioni interessate e consegue da un confronto tra il Ministro e le stesse.
Si ringrazia per la collaborazione.

Scarica il documento…


NEWS 22/02/2020: COMUNICATO DEL DIRETTORE

CODESTA DIREZIONE E’ IN ATTESA DI RECEPIRE LE DIRETTIVE DELLA PREFETTURA DI ROVIGO CHE SARANNO EMANATE DOMENICA SERA (23 FEBBRAIO), DOPO LA RIUNIONE PREVISTA CON I SINDACI DELLA PROVINCIA.
IN ANALOGIA CON QUANTO STABILITO DALLE UNIVERSITA’ DEL VENETO D’INTESA CON IL GOVERNATORE DELLA REGIONE ZAIA, SARA’ POSSIBILE ATTUARE UN’AZIONE PREVENTIVA CHE PREVEDA L’EVENTUALE SOSPENSIONE DEGLI ESAMI DELLA SESSIONE INVERNALE, E DI QUALSIASI ALTRA ATTIVITA’ CONNESSA, CHE SARANNO POSTICIPATI ALLA SETTIMANA SUCCESSIVA O, COMUNQUE, NON APPENA SARA’ CESSATA L’EMERGENZA COLLEGATA AL PROBLEMA “CORONAVIRUS”.
SI INVITA L’UTENZA A TENERSI AGGIORNATA COSTANTEMENTE ATTRAVERSO LA CONSULTAZIONE DEL NOSTRO SITO E DEGLI ORGANI D’INFORMAZIONE.

IL DIRETTORE
ROBERTO GOTTIPAVERO


SI INVITANO TUTTI I DOCENTI E GLI STUDENTI A PRENDERE VISIONE DEL COMUNICATO CONGIUNTO DEL MIUR E DEL MINISTERO DELLA SALUTE RIGUARDO I COMPORTAMENTI DA ADOTTARE IN MERITO AL CORONAVIRUS.
LA DIREZIONE