Responsabile della protezione dei dati

Con il Regolamento UE 2016/679 tutte le pubbliche amministrazioni e tutte le aziende che monitorano gli utenti in modo regolare e sistematico o che trattano dati sensibili su larga scala dovranno essersi dotate di un “responsabile della protezione dei dati”, che ai sensi dell’art.37 del nuovo testo deve essere “designato in funzione delle qualità professionali, in particolare della conoscenza specialistica della normativa e delle prassi in materia di protezione dei dati”.

Conosciuto anche con il termine anglofono “Data Protection Officer – DPO” , si tratta quindi di un esperto che deve essere in grado di fornire consulenza al management aziendale circa le prescrizioni della legge sulla protezione dei dati personali, sorvegliando poi che essa sia correttamente applicata, fungendo inoltre da punto di contatto con l’Autorità per la privacy e con gli interessati.

Il Garante della Privacy ha, a più riprese, chiarito (vedi sito Garante Privacy) che non esistono titoli obbligatori o abilitazioni particolari per svolgere questo ruolo.

Per il Conservatorio Statale di Musica “Antonio Buzzolla” di Adria, il Consiglio di Amministrazione, nella seduta del 23.12.2020 ha stabilito che, per il triennio 2021-2023, l’incarico di DPO venga affidato alla Reggiani Consulting srl. Di seguito i dati:

Titolare del trattamento dati: Conservatorio A. Buzzolla
Pec: antonio.buzzolla@©pec.antoniobuzzolla.it

Responsabile trattamento dati (DPO)
Reggiani Consulting srl
mail: info@reggianiconsulting.it
Referente: Dott. Stefano Pastore

Allegati: