AVVISI

Si avvisano tutti gli allievi che entro fine ottobre, saranno pubblicate le classi di ogni singolo docente con la data del primo incontro, in cui, assieme al docente, verrà concordato il giorno e l’orario di lezione.

Scadenzario esami a a 2021-2022 e iscrizioni 2022-2023

hp_mypay

INFORMAZIONI

L’offerta formativa in ordinamento nei Conservatori di musica si basa sul R.D. n. 1945/30 che ne definisce l’articolazione dei corsi e i programmi degli esami. Dopo l’ammissione, subordinata al superamento di un esame attitudinale e alla disponibilità dei posti, è previsto un periodo di prova che può avere la durata massima di un biennio e si conclude con l’esame di conferma all’anno di corso corrispondente al livello raggiunto dallo studente. Il ciclo di studi della materia principale, denominata Scuola, è suddiviso in corsi (corso inferiore, medio, superiore) al termine dei quali è previsto l’esame di compimento. La frequenza delle materie complementari prevede in alcuni casi l’esame finale di licenza. Ogni annualità, sia per le materie principali che per quelle complementari, si conclude con l’esame di promozione all’anno di corso successivo. L’organizzazione didattica dei corsi ordinamentali consente la frequenza in contemporanea presso altri istituti secondari o universitari. La legge di riforma n. 508/99 prevede la regolamentazione di nuovi percorsi formativi già attivi nei Conservatori in via sperimentale. La ridefinizione completa dell’ordinamento di studi va delineandosi con la promulgazione, nel 2009, dei decreti ministeriali che regolano i settori artistico-disciplinari e gli ordinamenti didattici. Con l’estensione dell’offerta formativa, in prossimità della conclusione del periodo medio dei corsi ordinamentali, è prevista l’opzione del passaggio al Triennio accademico di I livello; entrambe le tipologie di diploma, l’ordinamentale e l’accademico, consentono il proseguimento degli studi attraverso l’iscrizione al Biennio di II livello in discipline musicali e al Biennio abilitante di II livello per la formazione dei docenti.

MODULISTICA GENERALE- PROSPETTO TASSE-RILASCIO CERTIFICATI E DIPLOMI

REGOLAMENTI CONTRIBUTI E PROSPETTI TASSE

RILASCIO CERTIFICATI

In base alla Direttiva n.14/2011 si invitano gli studenti ed i candidati privatisti a richiedere i certificati solo nel caso in cui questi ultimi non siano indirizzati a organi della P.A. o ai privati gestori di pubblici servizi, ai quali l’utente deve produrre autocertificazioni.

Le certificazioni rilasciate dalla PA in ordine a stati, qualità personali e fatti sono valide e utilizzabili solo nei rapporti tra i privati.

Nei rapporti con gli organi delle PA e i gestori di pubblici servizi i certificati e gli atti di notorietà sono sempre sostituiti dalle dichiarazioni di cui agli articoli 46 e 47 (autocertificazioni).

Si informa che è possibile stampare le autocertificazioni di Frequenza, Compimenti e licenze, Carriera scolastica o la Scheda del Piano di studi dal sito di ISIDATA, accedere dal menù  Servizi Studenti:

dopo aver effettuato laccesso con le proprie credenziali, ricevute al momento dell’avvenuta immatricolazione- iscrizione (in caso di smarrimento della password, inserire l’indirizzo E-mail che risulta nei dati del Conservatorio e cliccare su: “Richiedi”. Il sistema invierà all’E-mail indicata le credenziali relative), di seguito accedere dal menù Gestione dati principale, e poi dal menù successivo a tendina Stampe scegliere il tipo di autocertificazione da stampare;

per maggiori informazioni consultare il Manuale completo ISIDATA, nella sezione Stampe (pag. 29-30);

Per il rilascio dei certificati sono necessari 15 giorni.

RILASCIO DIPLOMA

Per il rilascio della pergamena di Diploma è necessario:

Il certificato provvisorio del diploma viene rilasciato in un unico esemplare e deve essere restituito alla Segreteria del Conservatorio all’atto della consegna del diploma originale.  Il diploma originale non potrà essere consegnato senza il ritiro del certificato provvisorio.

MODULO RILASCIO DIPLOMA VECCHIO ORDINAMENTO

DELEGA PER RITIRO DIPLOMA

ALTRA MODULISTICA

RINNOVO ISCRIZIONI

Per rinnovare l’iscrizione al nuovo anno accademico, cliccare sul seguente link:

https://servizi12.isidata.net/SSdidatticheCO/MainGenerale.aspx?lng=it-IT&IPS=https://servizi12.isidata.net

accedere al menù 4) Gestione dati ALLIEVI IMMATRICOLATI e inserire le credenziali inviate dalla Segreteria (o recuperabili inserendo il proprio indirizzo mail), seguire le procedure indicate nella Guida servizi on-line studenti immatricolati.

Non è necessario stampare ed inviare la domanda cartacea, ma l’iscrizione sarà confermata dalla Segreteria non appena verranno caricate nella propria area riservata (scheda “Gestione tasse”) tutte le ricevute di pagamento indicate nella sezione Tasse (consultare CONTRIBUTI VECCHIO ORDINAMENTO A.A. 2022-2023).

Coloro che usufruiscono delle agevolazioni in base all’Isee dovranno inserire in “Anagrafica” l’importo indicato nella dichiarazione e caricare il documento in “Fascicolo allievo”.

Una volta inserite le tasse e i documenti, cliccare in “Gestione esami”“Iscrivi corso principale nuovo a.a.” e poi si dovranno aggiungere anche le materie complementari che si intendono frequentare selezionando “clicca per inserire nuovo corso”.

Al termine della procedura se tutto corretto riceverete una mail di conferma di avvenuta iscrizione.

Il rinnovo delle iscrizioni deve essere effettuato dall’ 1 al 31 Luglio 2022 (consultare lo Scadenzario esami a a 2021-2022 e iscrizioni 2022-2023)

ESAMI

ISCRIZIONE ESAMI  Guida domante esami allievi interni…  Guida domande esami allievi privatisti…

STUDENTI INTERNI (AD ESAURIMENTO)

Si informa che sono aperte iscrizioni agli esami degli studenti e candidati privatisti del Vecchio Ordinamento per la Sessione estiva/autunnale a.a. 2021/22 dal 1 al 30 Aprile 2022, qui di seguito sono pubblicate le indicazioni per le iscrizioni:

– ISTRUZIONI PER STUDENTI VO -ISCRIZIONI ESAMI A.A. 2021/22

CANDIDATI PRIVATISTI

In relazione alla nota Ministeriale prot. n. 28964 del 05/12/2016 sono ammessi candidati privatisti che alla data di entrata in vigore dei nuovi ordinamenti didattici abbiano già sostenuto almeno un esame dell’ordinamento previgente.

L’iscrizione agli esami è garantita per coloro che vogliano sostenere esami dei corsi di vecchio ordinamento attualmente attivi presso il Conservatorio di Adria, pertanto dalla sessione speciale di febbraio 2022 gli unici esami che potranno sostenere gli allievi privatisti saranno i Diplomi (compimenti superiori) di: Chitarra, Organo e composizione organistica e Pianoforte principale.

– ISTRUZIONI CANDIDATI PRIVATISTI VO ISCRIZIONI ESAMI A.A. 2021/22

Esiti esami Vecchio ordinamento

Tutti coloro che hanno sostenuto gli esami possono visionare l’esito ed il voto nella propria pagina Isidata inserendo le credenziali.