AVVISI

Si avvisano tutti gli allievi che entro fine ottobre, saranno pubblicate le classi di ogni singolo docente con la data del primo incontro, in cui, assieme al docente, verrà concordato il giorno e l’orario di lezione.

SCADENZARIO ESAMI A.A. 2018-2019 E ISCRIZIONI 2019-2020

hp_mypay

INFORMAZIONI

L’offerta formativa in ordinamento nei Conservatori di musica si basa sul R.D. n. 1945/30 che ne definisce l’articolazione dei corsi e i programmi degli esami. Dopo l’ammissione, subordinata al superamento di un esame attitudinale e alla disponibilità dei posti, è previsto un periodo di prova che può avere la durata massima di un biennio e si conclude con l’esame di conferma all’anno di corso corrispondente al livello raggiunto dallo studente. Il ciclo di studi della materia principale, denominata Scuola, è suddiviso in corsi (corso inferiore, medio, superiore) al termine dei quali è previsto l’esame di compimento. La frequenza delle materie complementari prevede in alcuni casi l’esame finale di licenza. Ogni annualità, sia per le materie principali che per quelle complementari, si conclude con l’esame di promozione all’anno di corso successivo. L’organizzazione didattica dei corsi ordinamentali consente la frequenza in contemporanea presso altri istituti secondari o universitari. La legge di riforma n. 508/99 prevede la regolamentazione di nuovi percorsi formativi già attivi nei Conservatori in via sperimentale. La ridefinizione completa dell’ordinamento di studi va delineandosi con la promulgazione, nel 2009, dei decreti ministeriali che regolano i settori artistico-disciplinari e gli ordinamenti didattici. Con l’estensione dell’offerta formativa, in prossimità della conclusione del periodo medio dei corsi ordinamentali, è prevista l’opzione del passaggio al Triennio accademico di I livello; entrambe le tipologie di diploma, l’ordinamentale e l’accademico, consentono il proseguimento degli studi attraverso l’iscrizione al Biennio di II livello in discipline musicali e al Biennio abilitante di II livello per la formazione dei docenti.

MODULISTICA GENERALE E PROSPETTO TASSE

Altra modulistica:

Richiesta certificati:
Si porta a conoscenza degli studenti che, dal 1° gennaio 2012, a seguito dell’entrata in vigore della L. 183/2011(Finanziaria 2012) sono stati aboliti i certificati fra amministrazioni pubbliche ed è stata modificata la normativa sul rilascio dei certificati;
Le certificazioni rilasciate dalla pubblica amministrazione in ordine a stati, qualità personali e fatti sono valide e utilizzabili solo nei rapporti tra i privati.
Nei rapporti con gli organi delle pubbliche amministrazioni e i gestori di pubblici servizi i certificati e gli atti di notorietà sono sempre sostituiti dalle dichiarazioni di cui agli articoli 46 e 47 (autocertificazioni).
Per il rilascio dei certificati sono necessari 15 giorni.

Richiesta ritiro diplomi:

E’ necessario portare una marca da bollo di € 16,00 e se si delega un’altra persona al ritiro consegnare la delega, la copia della carta d’identità del richiedente diploma ed ovviamente esibire un documento d’identità.

ESAMI

ISCRIZIONE ESAMI  Guida domante esami allievi interni…  Guida domande esami allievi privatisti…

Esiti esami vecchio ordinamenti

Tutti coloro che hanno sostenuto gli esami possono visionare l’esito ed il voto nella propria pagina Isidata inserendo le credenziali.