Nonnato Maria Chiara

Nonnato Maria Chiara

Docente di Violino

Maria Chiara Nonnato, adriese, si diploma in violino nel 1981, sotto la guida del M° E. Agostini.
Nello stesso anno consegue la maturità scientifica.
Successivamente studia con il M° Franco Gulli e con il M° Corrado Romano.
Giovanissima vince la rassegna violinistica nazionale “Città di Vittorio Veneto” e, appena quindicenne, fa parte dell’Orchestra Giovanile Italiana presso l’Accademia Chigiana di Siena a seguito di un’audizione presieduta dal M° Salvatore Accardo.
Nel 1982 vince il concorso nazionale indetto dal Teatro La Fenice di Venezia e, nello stesso anno vince anche il concorso nazionale indetto dal Teatro Regio di Torino.
Entra stabilmente nell’organico dei primi violini dell’Orchestra “La Fenice” di Venezia, partecipando a importanti produzioni artistiche in Italia e all’estero (Dresda, Lipsia e Wiesbaden), sotto la direzione di famosi direttori d’orchestra quali E.Inbal, G.Ferro, G. Sinopoli, G.Gelmetti, P.Maag, G.Prètre.
Successivamente vince anche il concorso, presieduto dal M° Bruno Giuranna, dell’ Orchestra di Padova e del Veneto, dove entra a far parte dei Violini primi, esibendosi anche in formazioni cameristiche e in qualità di solista.
Con tale Orchestra ha effettuato numerosissimi concerti in Italia e tournées in Europa e in tutto il mondo (Stati Uniti, Australia, Argentina, Brasile, Giappone, Kenia, Etiopia, India), nelle più prestigiose sedi concertistiche, collaborando con grandi artisti, direttori e solisti quali: V. Ashkenazy, M. Argerich, H. Szeryng, M. Rostropovich, A.S. Mutter, F.Gulli, R. Buchbinder, I. Perlman, R. Lupu, F.P. Zimmermann.
Notevole è anche la produzione discografica con l’OPV per la Erato, Arts, Denon e per la Claves con la quale è stato vinto il Grand Prix du Disque.
Docente di violino dal 1983, ha insegnato nei Conservatori di Cesena, Cuneo e Como.
Durante la carriera didattica si sono diplomati sotto la sua guida molti allievi, tuttora impegnati in varie realtà musicali di prestigio.
Attualmente è docente presso il Conservatorio di Musica di Adria, dove ricopre anche il ruolo di Vicedirettore.
Da diversi anni, oltre all’insegnamento, si dedica alla preparazione musicale dell’ “Orchestra Junior” del Conservatorio Buzzolla, costituita principalmente da giovani studenti delle classi degli strumenti ad arco.

TOP